L’emergenza Pfas: anche il Veneto è terra dei fuochi

bandiza

Docufilm Bandiza Il referendum abrogativo del 2011 ha sancito l’acqua come bene di pubblico interesse da 27 milioni di italiani ma, nonostante l’indicazione del popolo in tal senso, sembra che il Governo in carica stia tentando di invertire quell’orientamento dirottando verso la privatizzazione. Se l’acqua deve restare un bene fruibile da tutti, deve anche esserne tutelata salubrità, potabilità, assenza di … Continua a leggere

Il falso efficientismo della Riforma Costituzionale

riforma costituzionale

La riforma costituzionale Boschi intende apportare revisioni alla nostra Carta costituzionale. Al riguardo, i media stanno evidenziando dei falsi pregi quali efficientismo, velocità e semplificazione nell’organizzazione della macchina statuale. Diversi giuristi che fanno parte del Coordinamento Democrazia Costituzionale, quali i prof. Zagrebelsky, Gallo, Azzariti, Carlassare, Pace – solo per citarne alcuni – stanno sottolineando i punti di maggior pericolo annidati … Continua a leggere

IL PIANO PER MIGLIORARE LE CARCERI (DOPO 40 ANNI)

L’Ordinamento penitenziario compie quarant’anni. Risale al 26 luglio del 1975. Oggi si vorrebbe modificare una legge non solo attuale, ma anche rispettosa delle garanzie costituzionali richiamate in ogni suo articolo. Alcuni magistrati, tra cui Glauco Giostra – coordinatore dei tavoli degli Stati Generali dell’esecuzione della pena – hanno evidenziato quanto sia necessaria un’inversione di tendenza culturale rispetto alle questioni del … Continua a leggere

Napolitano vince di nuovo

napolitano rodotà

Ricorsi vichiani: come già accaduto nel 1992, il Pd ha voltato le spalle al prof. Rodotà, questa volta candidato alla Presidenza della Repubblica. Le ragioni non possono risiedere semplicisticamente nell’opposizione al movimento 5 stelle, che Bersani aveva pur riconosciuto come eventuale alleato da coinvolgere nella formazione di un nuovo governo. Le decisioni che sono state assunte in queste ultime settimane … Continua a leggere

Una crisi di governo improvvisa

monti326111

Questa crisi di governo anticipata lascia sbigottiti e preoccupati rispetto a quello che verrà. L’Italia sembra uno stato fondato sulla “minaccia”. Fino a quando piccoli gruppi di potere riusciranno a modificare le sorti del paese e degli italiani decidendo non secondo le norme ma secondo umori, emotività e piacimento/interessi personali, non ci si troverà mai in una democrazia  e l’ … Continua a leggere

E’ italiano il vincitore del Roger Needdham Award!

computer snoopy

E’ italiano il vincitore del Roger Needdham Award! Si tratta di una sorta di premio Nobel nel campo dell’ informatica ed è stato riconosciuto ad un italiano 39enne di nome Dino Distefano. Aveva provato a diventare ricercatore in Italia ma le solite baronie non lo avevano contemplato nella cerchia dei meritevoli, perché, al solito, meritevole ma privo di conoscenze.E così, … Continua a leggere

Adieu, Pina Bausch

Pina Bausch è scomparsa. Innovatrice del concetto di teatro, ha reso la danza parte integrante della scena teatrale annientandone subordini e livellando parola, espressione corporea e musica. Considerando questi ultimi come elementi intrinseci e naturalmente integrati all’interno della coreografia, ha iniziato un genere che viene considerato  “teatro danza”, definizione forse troppo riduttiva e recintata, poiché la Bausch ha sperimentato il … Continua a leggere

Ei fu

Il Raìs è stato ucciso. Avrebbe dovuto essere catturato e consegnato al Tribunale Internazionale dell’Aja. Mi pongo i medesimi interrogativi evidenziati da Riccardo Noury riguardo una possibile inversione di tendenza della Libia in tema di diritti umani.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...