Carcere e giustizia: un servizio per il bene comune

carcere e giustizia

Il settore giustizia vive un momento di passaggio epocale, il monito e la sanzione art.3 CEDU hanno reso le istituzioni italiane consapevoli della gravità delle condizioni penitenziarie perchè gli istituti di pena rappresentano il luogo del riassunto delle difficoltà sociali, la conseguente risposta giudiziaria e per antonomasia, la modalità di esecuzione della pena. Nell’ultimo anno, gli sforzi in termini legislativi … Continua a leggere

Il carcere tra umanizzazione e innovazione

carcere

Occorre affrontare il problema delle carceri con uno sguardo innovativo. Il nuovo governo ha deciso di servirsi di varie commissioni di esperti per riformulare azioni giuridiche e strutturali in materia penitenziaria. I nodi centrali passano per il sovraffollamento, vista l’incapacità di contenere corpi a sufficienza; tuttavia la rieducazione sancita dall’art. 27 c.3 Cost, senza l’abolizione di leggi criminogene – si … Continua a leggere

LA PENA INFINITA DEGLI ACTUAL LIFERS

Lo Stato del Vaticano, mosso dalla decisione di Papa Francesco, inasprisce le pene previste per condotte devianti e abusi su minori da parte dei rappresentanti della chiesa, contestualmente riconosce il reato di tortura e abolisce la pena dell’ergastolo che, sebbene disapplicata, viene rimodulata a circa un trentennio di pena. Sulla quaestio “pena infinita” o “condanna a vita in carcere”, sembra … Continua a leggere

Jafar Panahi, il regista iraniano che filma la marginalità democratica.

MAGNI_jafar-panahi_binoche

              Il vincitore del Festival del cinema di Berlino 2013 è il regista rumeno Calin Peter Netzer. L’orso d’oro è stato assegnato al suo film Child’s pose. Secondo posto e orso d’argento a David Gordon Green, premiato per Prince Avalanche. Per la sceneggiatura si è distinto il regista iraniano Jafar Panahi che ha girato … Continua a leggere

IL NODO CULTURALE DELLA GIUSTIZIA ITALIANA

corte europea di strasburgo

“Un anno di tempo per risolvere i problemi del sovraffollamento”. Questo è l’ammonimento della Corte Europea di Strasburgo dopo aver condannato l’Italia per trattamento inumano e degradante nei confronti dei detenuti ristretti nelle carceri di Busto Arsizio e Piacenza, ai quali sembra sia stato accordato un equo indennizzo. La lista delle carceri italiane, indifferenti alla piena attuazione del dettato costituzionale … Continua a leggere

Emmeline Pankhurst: la suffragette immortale.

suffragette

In una delle foto più famose della storia d’Europa, Emmeline Pankhurst è diventata immortale. Con la costituzione del movimento delle suffragette E. Pankhurst riuscì ad ottenere nel 1918 il suffragio per le donne alla Camera dei Comuni. La foto la ritrae insieme alle sue due figlie, Sylvia e Christabel, mentre rivendica il diritto di voto delle donne. I metodi utilizzati … Continua a leggere

La tortura dei polli e le patrie galere

pulcini stipati

L’associazione animalista americana Mercy for animals si è infiltrata in un allevamento di polli destinati alla catena di fast food Mcdonald’s scoprendo che per questi volatili la tortura è all’ordine del giorno. Stipati in gabbie l’uno sull’altro senza avere alcuna possibilità di movimento, (con la conseguenza di un mancato sviluppo dell’apparato muscolare e quindi di una carne poco genuina), becchi … Continua a leggere

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...